Gravel – Ghiaia

Posted on

Gravel

Pedalare sul pavé tra Parigi e Roubaix, oppure sui percorsi dell’Eroica, o semplicemente sulle strade bianche dietro casa. Oppure ancora, perché no, partire per un lungo viaggio.
Non sapreste che bici scegliere? Ebbene esiste una tipologia di bici che ha spesso un nome figo e che a guardarle bene appaiono anche un po’ … strane.
Sono una delle novità più interessanti degli ultimi anni e si chiamano Gravel (ghiaia, in Italiano).

Geometria tendenzialmente comoda che permetta di stare molte ore in sella, copertoni maggiorati ma scorrevoli, freni sempre efficienti in qualsiasi condizione (disco, che altro?), massima stabilità, …

Insomma, bici progettate per pedalare sulle strade che preferite, che siano asfalto o sterrato, piste ciclabili o lunghi viaggi verso i vostri sogni.
E’ più leggera di una Mtb ed è più simile a una bici da strada, ma dalla Mtb eredita alcuni accorgimenti tecnici molto interessanti come i freni a disco e gli assi passanti sui mozzi (su alcuni modelli) e può montare gomme fino a 40 mm di sezione.

Che ne pensate? Incuriositi? … Aster vi dirà tutto quello che sa su questi ferri 😀

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *