Primavera in MTB

//Primavera in MTB

Primavera in MTB

Marzo, giornate che si allungano, temperatura sempre più mite, odore di erba fresca e foglie secche che si asciugano, calore dalla terra che riprende vita, la tua mtb che ti sta aspettando.
In primavera le porte dei nostri garages si aprono più volentieri e viene voglia di fare quei quattro lavoretti che d’inverno … lascia stare.
Un controllino alla catena, lubrificazione, le pastiglie sono a posto?, gomme, cambio … e poi il sole sulla bici. Calore.
Guanti più leggeri. Abbigliamento più leggero.
In primavera si suda e fa piacere . Sudare, non rabbrividire. Alla fine farsi una doccia per togliere la polvere, o il fango, e non per riscaldare le ossa.
Insomma, in fondo si ricomincia, e in fondo vale anche per quei molti che non smettono mai.
Buona primavera!

By |2018-11-19T15:25:33+00:00March 15th, 2017|Storie|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment